LEGGEWEB n.2 – Il giurista e la Programmazione Neuro Linguistica (PNL)

 

Il giurista e la Programmazione Neuro Linguistica (PNL)

 

L’empatia è uno strumento essenziale per l’avvocato che desidera interagire al meglio con le persone che lo circondano nella vita professionale. Molteplici sono le tecniche per facilitare la comunicazione e, in modo più ampio, la relazione con un individuo, entrando in sintonia con l’altro anche se si è al primo incontro.

La Programmazione Neuro Linguistica (PNL) può darci una mano ad aumentare la nostra sicurezza nelle relazioni interpersonali e a mettere maggiormente a proprio agio il nostro interlocutore. La PNL è una tecnica psicologica la quale afferma che gli schemi di comportamento di un individuo sono modificabili a partire dalla percezione della realtà stessa, attraverso l’attivazione di processi neurologici tramite il linguaggio verbale e non verbale.

Tra le tecniche maggiormente usate nella PNL, quella del Mirroring (o “rispecchiamento”) è, a mio avviso, la più utile per entrare, senza difficoltà, in empatia con il prossimo e per stabilire da subito una relazione profonda ed efficace, questo grazie ai neuroni specchio presenti nel nostro cervello.

Se è vero che siamo spaventati dall’ignoto (l’“alieno”), è vero anche che siamo inconsciamente attratti da ciò che conosciamo o che, in qualche modo, ci somiglia (il “noto”). Oltre all’apparenza fisica di un oggetto o di una persona, questo vale anche per la postura o per altri fattori come, ad esempio, la voce e la cinesica (il movimento).

Replicare la gestualità e la voce di altri individui è un modo efficace e veloce per effettuare il Mirroring.

Ecco un piccolo consiglio su come effettuare il rispecchiamento di un’altra persona: concentratevi sugli elementi più visibili dell’altro e in particolare sulle braccia e sulle mani (essendo le estensioni del nostro corpo che muoviamo maggiormente e che abbiamo più spesso davanti ai nostri occhi), cercate, inoltre, di adeguare la velocità e il volume della vostra voce a quelli dell’interlocutore.

Dott. Francesco Di Fant, esperto di C.N.V.

 

http://www.leggeweb.it/psyche-et-ius/il-giurista-e-la-programmazione-neuro-linguistica-pnl-1609.html

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: