Robin Sharma: il Linguaggio del Corpo della semplicità – CoachMag n.39

 

Come terzo “ospite” del nostro appuntamento dedicato all’analisi del Linguaggio del Corpo dei coach più famosi abbiamo scelto il noto coach canadese Robin Sharma. Prima professore di diritto e poi avvocato, ha lasciato la strada della giurisprudenza per diventare uno dei massimi esperti mondiali di leadership e di sviluppo personale; autore di numerosi libri bestseller è tra gli scrittori più letti del mondo e amministratore delegato della società internazionale di consulenza e formazione “Sharma Leadership International”.

SEMPLICITA’ E PRECISIONE:

Iniziamo analizzando alcuni dettagli del suo look che comunica semplicità e pulizia. Appare magro, con la testa rasata e senza barba, indossa sempre una t-shirt o una camicia nera con lo sfondo bianco nei suoi video e non fa uso di accessori come bracciali e collane (raramente indossa un orologio, ovviamente nero e di piccole dimensioni). Queste scelte minimaliste focalizzano l’attenzione sui suoi messaggi verbali e non verbali, rinforzando il senso di essenzialità e di concretezza dei concetti che condivide con gli altri…

(Continua su COACHMAG n.39 con l’analisi di semplicità, precisione, energia e apertura di Robin Sharma –  www.coachmag.it)

 

Francesco Di Fant

 

Articolo pubblicato sulla rivista COACHMAG n.39, Anno 9, Maggio 2018, nella rubrica “Silenzio! Parla il corpo”.

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: