La Casa degli Assi torna su Italia 1

 

Dopo il grande successo di Italia 2, La Casa degli Assi sbarca su Italia 1! Rivivi i momenti più emozionanti del primo talent show italiano dedicato al poker sportivo e segui le gesta dei giocatori che si sono battuti a colpi di chips nella splendida location marocchina.
Dai divertenti casting iniziali, passando per le preziose lezioni dei coach e le serate con gli special-guest, fino all’intensa sfida della finalissima che ha decretato il vincitore di questa prima emozionante edizione.

Come in ogni reality show, osserverai i partecipanti interagire sulle questioni di tutti i giorni e al tempo stesso li vedrai competere fra loro, sia al tavolo con partite di poker sportivo, sia in altri contest ai quali verranno sottoposti.

La formula vincente del programma è ormai nota: al momento dell’entrata nella casa ogni partecipante riceve 15.000 chips e può rimanere dentro fino a quando non le avrà esaurite, con la possibilità di incrementare questo “stack” attraverso sfide di abilità all’interno della casa e prove in esterna. Il concorrente con più gettoni (detto chipleader) può godere di alcuni privilegi, che sono svelati nel corso del programma, mentre quello con meno gettoni viene penalizzato nello svolgimento di varie attività.

Ma non è tutto! Nel corso dello show diretto dal Team PokerStars Pro Luca Pagano, giocatori che avevano partecipato ai tornei on-line di PokerStars.it provano a prendere il posto degli inquilini entrati dalle selezioni live. Per aggiungere un po’ di pepe alla ricetta che mette in palio 50.000 euro in gettoni d’oro.

L’avventura del reality riparte oggi (23 giugno) e prosegue per quattro settimane, fino alle porte di agosto. L’appuntamento con il ritorno de La Casa degli Assi questa volta è fissato su Italia 1 dal lunedì al venerdì alle ore 00:30. Per maggiori informazioni consulta la nostra apposita pagina Palinsesto.

 

http://www.lacasadegliassi.it/la-casa-degli-assi-torna-su-italia-1/

 

Video del Workshop sulla Comunicazione Non Verbale alla Reggia di Caserta

Video relativi al Workshop “Il linguaggio del corpo e la Comunicazione Non Verbale. Aspetti criminologici e psicosomatici” – ospitato dalla SSAM presso la Reggia di Caserta (28/29 maggio 2014)




 




 




 

 

 

 

 

 

 

 

Workshop sulla Comunicazione Non Verbale a Caserta

 

04/06/2014 – Nelle giornate del 28 e 29 maggio, la Scuola Specialisti (SSAM) ha ospitato un workshop dal titolo ”Il linguaggio del corpo e la comunicazione non verbale. Aspetti criminologici e psicosomatici” promosso e organizzato dall’Osservatorio Giuridico Italiano e l’Accademia Italiana di Scienze Forensi.

 

Il Convegno, tenuto da esperti giuristi, psicologi, psichiatri e molte altre professionalità, ha avuto lo scopo di diffondere, attraverso l’informazione e l’esperienza pratica, i principali concetti sulla comunicazione non verbale, il linguaggio del corpo e la prevenzione dei fenomeni violenti attraverso gli stessi.Al workshop, che ha riscosso ampio interesse tra gli intervenuti, ha partecipato anche il personale frequentatore dei corsi in istruzione presso la SSAM al fine di ricevere una visione d’insieme sulla materia.

Nella fase di apertura del convegno il Vice Comandante della SSAM, Colonnello Giuseppe Prestigiacomo, in rappresentanza del Comandante Colonnello Santoro, dopo aver salutato le autorità presenti e il pubblico, ha ringraziato l’Avv. Tiziana Barrella, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Giuridico Italiano, per aver scelto la Scuola come sede dell’evento e ha sottolineato l’importanza dei concetti trattati nel corso dello stesso.Tra i relatori intervenuti il Prefetto di Caserta, Dott.ssa Carmela Pagano che ha portato all’attenzione della platea la propria esperienza nel settore, il Prof. Alessandro Meluzzi, noto psichiatra, il Dott. Antonio Girardi e il Dott. Francesco Di Fant, esperto di comunicazione non verbale.

 

 

Autore : SSAM – Caserta – Magg. Naiolo Pasquale

 

http://www.aeronautica.difesa.it/News/Pagine/20140604_WorkshopsullaComunicazionenonverbaleaCaserta.aspx