Posts Tagged ‘Legge’

LEGGEWEB n.19 – Ammansire le belve

  Ammansire le belve   Nella vita professionale o privata può capitare a tutti di incontrare una persona adirata; in pochi attimi i comportamenti consoni a una società civilizzata possono scomparire per lasciare spazio a reazioni e a gesti comandati più dall’istinto che dalla ragione. I motivi della rabbia possono essere i più vari e non sempre si conosce la personalità […]

LEGGEWEB n.18 – Riconoscere l’aggressore: segnali non verbali e vie di fuga

  La prevenzione attraverso il muto linguaggio del corpo   A tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di provare questa strana sensazione che porta a far scattare un campanello d’allarme e ad attivare la nostra attenzione e indurci in uno stato di tensione più o meno palpabile. Per comprendere a livello razionale cosa generi tale […]

LEGGEWEB n.17 – Seduzione: differenze di genere nel linguaggio del corpo

  Seduzione: differenze di genere nel linguaggio del corpo   Ultimamente si sente parlare spesso di femminicidio, a fronte di una maggiore attenzione dei media che trattano questo triste fenomeno (non sempre in termini costruttivi ma, ahinoi, spesso per il gusto della tragedia) a cui, per una diversa serie di ragioni, nel passato è stato […]

LEGGEWEB n.16 – Lapsus in fabula

  “Lapsus in fabula”   Quante volte durante una conversazione capita di osservare un gesto, magari minimo, che sembra sfuggire al controllo della persona che si ha di fronte? Un buon avvocato, al pari di altri professionisti come psicologi e investigatori, dovrebbe saper cogliere tali segnali e prestare attenzione a essi, infatti i lapsus gestuali possono rivelare le vere intenzioni dell’altro […]

LEGGEWEB n.15 – Come affrontare al meglio un colloquio di lavoro

  Come affrontare al meglio un colloquio di lavoro   Uno dei momenti cruciali nella vita lavorativa di molte persone è il colloquio di lavoro, apprendisti epraticanti spesso devono sostenere un incontro con il datore di lavoro prima di cominciare un percorso di tipo professionale. A tal proposito, potrebbero essere utili alcuni consigli e accorgimenti di cui tenere conto […]

LEGGEWEB n.14 – Come chiedere un favore? Carpe diem!

  Come chiedere un favore? Carpe diem!   Tra colleghi avvocati, e non solo, capita spesso che si chiedano favori, come ad esempio una sostituzione in un’udienza; se è vero che non esiste un metodo sicuro per ottenere un favore, è altrettanto vero che vi sono accorgimenti che, se presi in considerazione, possono incrementare notevolmente le probabilità di successo […]

LEGGEWEB n.13 – L’importanza dell’orientamento del corpo

  L’importanza dell’orientamento del corpo   La maggior parte delle persone quando si trova impegnata in una conversazione tende a guardare principalmente il volto dell’interlocutore, tralasciando l’osservazione di altre parti del corpo che potrebbero dirci molto riguardo la situazione comunicativa che sta avvenendo. Un avvocato dovrebbe sviluppare al meglio le proprie capacità di osservazione e di analisi delle persone con cui si […]

LEGGEWEB n.12 – Uomini e donne: differenze nel linguaggio del corpo

  Uomini e donne: differenze nel linguaggio del corpo   “A quel vago pallor che discolora” T. Tasso. Abbiamo detto più volte che un buon osservatore deve essere bravo a cogliere anche i dettagli che sfuggono ad altri meno attenti; un buon avvocato, che non voglia cadere in errori di interpretazione del comportamento altrui, dovrebbe anche conoscere le differenze che […]

LEGGEWEB n.11 – Cacciatori di bugie? Attenti alle trappole!

  Cacciatori di bugie? Attenti alle trappole!   Così come viene naturale a ognuno di noi osservare l’altro per farsene un’idea, tanto più è importante per gli avvocati (o per i giudici) saper analizzare le persone con cui hanno a che fare durante lo svolgimento della propria professione. L’analisi della persona che si ha di fronte non […]

LEGGEWEB n.10 – Le emozioni segrete delle pupille

  Le emozioni segrete delle pupille   Si dice che gli occhi siano lo specchio dell’anima, questa affermazione basa la sua verità nel fatto che la zona degli occhi è la parte del corpo più espressiva, le cui modificazioni possono comunicare una vasta quantità di informazioni che riguardano emozioni e stati d’animo. Per  un avvocato comprendere cosa sta provando la persona che […]

LEGGEWEB n.9 – “Al lupo! Al lupo!” 5 situazioni che non rendono la vita facile al bugiardo

  “Al lupo! Al lupo!” – 5 situazioni che non rendono la vita facile al bugiardo   La linea rossa che divide la verità dalla bugia può essere davvero sottile: tutti mentiamo e non sempre è opportuno svelare le bugie, specie quelle dette, come si suol dire, a “fin di bene”. A volte, però, smascherare chi […]

LEGGEWEB n.9 – Giochi di sguardi

  Giochi di sguardi   Per natura l’uomo è portato a guardare il suo interlocutore in faccia; quante volte vi sarà capitato di sentire che uno sguardo altrui vi provoca un particolare – ma definito – stato d’animo. Possiamo di certo affermare che anche la persona meno attenta o istruita sa distinguere lo sguardo di potere del […]

LEGGEWEB n.8 – Le 3 regole d’oro del buon osservatore

  Le 3 regole d’oro del buon osservatore   Esiste un metodo d’osservazione migliore degli altri per quanto riguarda la comunicazione non verbale? Dopo tanti consigli elargiti ai giuristi, qualcuno potrebbe anche (legittimamente) essersi posto questa scottante domanda. La pratica tende alla perfezione, si sa, e quando si trovano dei buoni metodi di lavoro si continua ad […]

LEGGEWEB – CNV. Training per professionisti del dott. Francesco Di Fant

  “Gli uomini credono di più ai loro occhi che alle loro orecchie”   «Gli uomini credono di più ai loro occhi che alle loro orecchie» affermava Seneca. In effetti, ancor prima della parola, l’essere umano ha codificato nei suoi geni un linguaggio ancestrale, che si esprime con la gestualità e le espressioni. Nel corso dei secoli […]

LEGGEWEB n.7 – Il corpo che ascolta

  Il corpo che ascolta   Nell’arte oratoria, per farsi realmente ascoltare e comprendere, è importante saper catturare l’attenzione altrui; un buon oratore dovrebbe saper capire se la platea a cui si sta rivolgendo lo stia seguendo nei suoi ragionamenti oppure si stia annoiando, questo per avere la possibilità di cambiare rotta e rendere il proprio discorso più […]