Posts Tagged ‘menzogna’

Approfondiamo il rilevamento della Menzogna – David Matsumoto

La settimana scorsa abbiamo scritto dell’importanza di distinguere le micro e le macro-espressioni, osserviamo come questo rientra nel rilevamento della menzogna. Le microespressioni differiscono dalle loro controparti di lunga durata in molti modi, ma uno dei più salienti è il fatto che possono tradire le emozioni sottostanti. La microespressione sfuggente può mostrare rabbia o sorpresa […]

Il sorriso della Gioconda di Leonardo: falso o sincero?

Il Linguaggio del Corpo dell’enigmatico e magnetico volto della Monna Lisa torna a far parlare di sé in questi giorni in cui si celebrano i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, il grande ed eclettico genio toscano che ha rivoluzionato il pensiero scientifico con le sue numerose invenzioni. In un articolo uscito da […]

Come agisce un cacciatore di bugie? – David Matsumoto

Individuare una menzogna è difficile per molte persone, ma perché ad alcune persone capita di essere più brave di altre? Questa è una domanda importante non solo per i nostri tentativi di comprendere come rilevare l’inganno ma anche per capire meglio il ruolo del riconoscimento emotivo nella rilevazione della menzogna. Un nuovo studio pubblicato nel […]

Parole e voce della menzogna: come riconoscerla – Hdemos

Chi si fregia di fronte agli altri di essere una “persona assolutamente onesta” dovrebbe fare i conti con diversi recenti studi sulla menzogna: sembra che tutti, ma proprio tutti, non siamo immuni dal fascino della menzogna, infatti uomini e donne mentono almeno sette volte al giorno. Ovviamente in questo numero vanno anche comprese le cosiddette […]

L’investigatore del Non Verbale – David Matsumoto

La maggior parte delle procedure investigative si concentra su fatti fisici e prove concreti, ma qual è il ruolo del rilevamento del comportamento non verbale? Un nuovo studio nel Journal of Nonverbal Behaviour ha cercato di mettere in discussione la saggezza convenzionale che enfatizzava i fatti fisici rispetto al comportamento non verbale. Replicando uno studio […]

I segnali di menzogna di Di Battista. Analisi del Linguaggio del Corpo

A volte non serve un esperto di Linguaggio del Corpo o di Analisi della Menzogna per capire quando ci stanno dicendo una bugia. E’ quanto emerge da un breve articolo su Dagospia in cui viene esaminato uno stralcio dell’intervista al politico pentastellato Alessandro Di Battista da parte del giornalista Daniele Bonistalli, inviato della trasmissione “Non […]

Come leggere le microespressioni e migliorare le tue capacità di osservazione – David Matsumoto

Questo post speciale presenta un’intervista recente con il Dr. David Matsumoto di Humintell. Il laboratorio di comportamento online, Science of People, gli ha chiesto di approfondire la questione di come possiamo usare le capacità di osservazione per determinare l’intento di altre persone e per valutare la possibilità di inganno, così come il loro background personale. […]

Lo stereotipo del bugiardo – David Matsumoto

Ci sono molti miti su come individuare l’inganno, ma quanti di questi sono effettivamente validi? A causa del background nell’addestramento della menzogna umana, Humintell era entusiasta di leggere un nuovo studio sul Journal of Cross-Cultural Psychology che cercava di concettualizzare ciò che la maggior parte della gente crede sia un chiaro segno di inganno. È […]

Le Microespressioni distinguono la verità dalle bugie – David Matsumoto

Finalmente! La prima prova scientifica che le microespressioni sono una chiave per il rilevamento delle menzogne! Mentre c’è stato un consenso generale sul fatto che le microespressioni giochino un ruolo significativo nel rilevamento dell’inganno per decenni, in realtà non è mai stato pubblicato uno studio di ricerca in una rivista scientifica sottoposta a peer review […]

Comportamenti di inganno complessi – David Matsumoto

  15 novembre 2018 Gran parte della discussione popolare su come individuare l’inganno si basa su fattori specifici, isolati come il contratto oculare, ma la realtà è un po ‘più complessa. I dottori David Matsumoto e Hyisung Hwang di Humintell hanno realizzato uno studio del 2017 pubblicato sul Journal of Police and Criminal Psychology. In […]

F. Di Fant – Come riconoscere uno stronzo al primo sguardo – Michele Grassi

  Ogni tanto mi piace andare a zonzo per il web alla ricerca di un libro da acquistare, magari un e-book, per spendere poco e restarci meno male se poi non mi piace. Lo scelgo a “naso”. Prezzo, copertina, titolo, sinossi, casa editrice, autore sono i principali parametri ai quali affido la “grande decisione”. Agendo […]

RADIO ROCK – “Come riconoscere uno stronzo al primo sguardo” con Olimpia Camilli (30-09-2018)

  Francesco Di Fant, esperto di Linguaggio del Corpo, ospite in studio di Olimpia Camilli su RADIO ROCK 106.600 per parlare del suo libro “Come riconoscere uno stronzo al primo sguardo” (Newton Comtpton Editori) tra psicologia e segnali legati alla Menzogna (30 settembre 2018). Buon ascolto! 🙂                […]

Una App per le valutazioni del dolore? – David Matsumoto

  20 settembre 2018 Sappiamo che gli umani sono terribili nel distinguere il dolore reale dal dolore falso, ma il tuo smartphone potrebbe semplicemente farlo per te? Partendo dal post della scorsa settimana, sembra che alcuni ricercatori abbiano cercato di attuare l’intuizione che i computer sono più bravi nel rilevare il dolore reale rispetto ai […]

Distinguere il vero dolore – David Matsumoto

  13 settembre 2018 A volte può essere necessario imparare a distinguere le espressioni del dolore reale da quelle ingannevoli. Questo non solo aiuta a scoprire l’inganno, ma può anche aiutare a migliorare la nostra comprensione dell’espressione del dolore stesso! Per rispondere a questa domanda, un team di ricercatori dell’Università della California, San Diego e […]

Risate universali e menzogna – David Matsumoto

  16 agosto 2018 Le risate sono riconosciute allo stesso modo nelle diverse culture? E se è così, possiamo dire se le persone di culture diverse stanno fingendo le loro risate? Questo è esattamente ciò a cui un team di ricercatori ha tentato di rispondere in una recente pubblicazione su Psychological Science. Un gruppo incredibilmente […]